Audiobook

Ciao, grazie per essere qui sul nostro sito web. Ti ricordiamo che tutti i contenuti che sono qui presenti sono totalmente gratuiti. Se ti sono piaciuti faccelo sapere mandandoci un messaggio e se vuoi puoi sostenerci  facendo una piccola donazione tramite il link qui in basso per un caffè che prenderemo per rimanere svegli a trovare nuove idee da proporre.

Donate

Gianmarco Longo legge: L’urlo dei Rolling Stones

Apparsa in sogno a Keith Richards, (I Can’t Get No) Satisfaction è stata censurata, disconosciuta e infine amata dagli appassionati del rock di ogni generazione e paese. Ispirati da un dannato come Robert Johnson, I Rolling Stones  rivisitano il blues per adattarlo ai ritmi del rock.

 

 

Alice Beretta legge: Il Piccolo Principe

<<Sei anni fa ebbi un incidente col mio aeroplano  nel deserto del Sahara. Qualche cosa si era rotta nel motore, e siccome non avevo con me nè un amico ne dei passeggeri , mi accinsi da solo a cercare di riparare il guasto. Era una questione di vita o di morte, perchè avevo acqua da bere soltanto per una settimana… Potete immaginare il mio stupore di essere svegliato all’alba da una strana vocetta: ” Mi disegni, per favore, una pecora”… E fui così che feci la conoscenza del piccolo principe.>> A cinquant’anni dalla pubblicazione negli Stati Uniti del libro, Il Piccolo Principe è divenuto un longseller internazionale, un testo chiave di formazione. Antoine de Sant-Exupèry, Il suo autore, era un aviatore un umanista: adorava volare e si interessava agli uomini. Qualche mese dopo l’apparizione del suo capolavoro ,scomparve in aereo sul Mar Mediterraneo. Ma la favola del ragazzino dai capelli d’oro continua.

Tutti grandi sono stati bambini una volta. (Ma pochi di essi se ne ricordano.)

Questo lavoro nello specifico è realizzato con tecniche audio Binaurale, si consiglia di ascoltare il contenuto con delle cuffie o auricolari stereo .

 

 

Alice Beretta legge: Le avventure dei gemelli Gelsomino

I gemelli aiutano l’Adrosauro

Questo lavoro nello specifico è realizzato con tecniche audio Binaurale, si consiglia di ascoltare il contenuto con delle cuffie o auricolari stereo .